UNITÀ OPERATIVA: LUNAR

ERGONOMIA

I riuniti Lunar possono essere dotati di strumenti a braccio compensati con arresto (versione B-XB), oppure di strumenti con sospensione a faretra (versione f-Xf).

Tavoletta strumenti orientabile;

Doppio braccio a tre snodi per escursioni orizzontali più ampie della tavoletta strumenti;

Interfaccia utente per il controllo e la gestione degli strumenti e per l’attivazione dei movimenti della poltrona stern podia abbinata con collegamento wireless totalmente immune da disturbi elettromagnetici o onde radio (versione X);

Comando a piede per il controllo della funzionalità degli strumenti.

 

STRUTTURA PORTANTE

In elementi di acciaio verniciato a fuoco e carterature in aBs + pmma ad alta resistenza

Elementi di fissaggio in acciaio Inox;

Piano di lavoro in Corian BTs;

Cassetti con guide a ricircolazione di sfere con chiusura servoassistita;

Guarnizioni antipolvere – angoli interni arrotondati per una facile pulizia;

Ampia scelta di interni per cassetto in policarbonato;

Possibilità di abbinare e personalizzare una o più cassettiere alla cassettiera principale;

 

STRUMENTI

Siringa a 3 funzioni: aria, acqua, spray;

Micromotore Brushless Bien air 40000 giri/min, spray integrato;

Turbina raccordo midwest con fibre ottiche e spray;

Condotto di aspirazione integrato e cannula coassiale applicabile sul micromotore.

 

FUNZIONI

Limite massimo della velocità di rotazione;

Chip-blower, hydro-stop e avanzamento progressivo velocità micromotore e turbina;

Selezione aspirazione o spray;

Modo continuo o intermittente (veloce/lento) dello spray;

Dispositivo di sicurezza che esclude la contemporaneità delle funzioni spray/aspirazione;

Effetto aspirante prolungato e temporizzato;

Controllo dei movimenti della poltrona Stern Podia abbinabile con sistema wireless;

 

Categoria:

Descrizione

Progressivo di sistema

attribuito al DM

Fabbricante Nome commerciale

e modello

Classificazione CND
109599 S.M.D. S.r.l. Unità operativa LUNAR Z12139004 RIUNITI PODOLOGICI

 

     Caratteristiche tecniche

 

Alimentazione elettrica

 

Assorbimento

 

Fluttuazione della tensione di rete consentita

 

Fusibili di rete

 

Protezione elettrica

 

Grado di protezione ai liquidi

 

Impianto elettrico dello studio

 

Interruttore elettrico separato

 

Alimentazione aria in ingresso

 

 

 

Capacità serbatoio liquido per lo spray

 

Temperatura ambiente di esercizio

 

Carico applicabile sul piano di lavoro

 

Umidità di esercizio

 

Pressione atmosferica

 

Peso riunito

 

Dimensioni riunito al suolo

230 V.c.a. monofase /50Hz

 

1000 Va max

 

± 10%

 

n.2 (T.6,3 A /250V)

 

Classe I – Tipo B

 

IPX 0

 

CEI 64.4 – IEC 364

 

Portata 16° /soglia di intervento 10 mA

 

Pressione di ingresso 5,0 / 7,0 bar

Portata 10l/min con turbina 30l/min

Collegamento tubo diam. 6×8

 

1 litro

 

10 / 35 °C

 

35 Kg

 

45 / 95 %

 

860 / 1060 mbar

 

Circa 90 Kg

 

mm 790 x 640 x 920/1140 (H)